sabato 3 marzo 2012

Ti presento... "Il ragazzo del destino"


Oggi la Locanda dei Libri vi presenta un libro molto particolare, che mi ha colpita immediatamente per il tema trattato in esso...il Destino!

E' qualcosa su cui mi sono sempre posta delle domande e continuo a pormele....esiste davvero il destino? 
Le nostre vite e le scelte che facciamo sono già state scritte al momento della nostra nascita in qualche invisibile disegno prefissato? Opure siamo noi i fautori della nostra vita? 
Tutto può cambiare da un momento all'altro, o siamo comunque destinati ad arrivare in quel determinato posto, a quell'ora precisa, ad incontrare proprio quella persona?

Voi come la pensate a proposito?

Titolo: Il ragazzo del destino
Autrice: Maria Elena Gattuso
Editore: Il Ciliegio
Anno di pubblicazione: 2011
 Formato: Brossura
Pagine: 336
Genere: Narrativa contemporanea italiana
Prezzo di copertina: €17.00

TRAMA

Il Destino, un insieme di eventi inevitabili e non solo. Nelle sue molteplici forme diviene umano possessore di corpi quasi assenti. Attorno ad esso, la vita di Rebecca, dolce e pensierosa, mossa da una inavvertita voglia di cambiamento. Tra i due un patto. Quest'ultima la parola chiave che lega immaginazione e calamità ad un breve arco di tempo: sette giorni alla protagonista per poter sconfiggere il fato. In lei, una domanda catartica, l'attrazione per le cosiddette coincidenze e un susseguirsi di prove che rendono instabile e lacunoso il suo cammino di trasformazione. 
Tra le pagine, l'Amore, inteso come cuore pulsante che recita realtà e desideri, lontano da spiegabili eventi e vicino a tipiche suggestioni giovanili. 
Eppure, il fulcro del romanzo resta la volontà. Ciò che muove il mondo è il non arrendersi anche quando scompare un ultimo spiraglio.

AUTRICE

Maria Elena Gattuso è nata a Montalcino (Siena) nel 1988 e risiede a Scandicci (Firenze).  
Ha conseguito la laurea in Comunicazione Linguistica e Multimediale, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università degli studi di Firenze. 
Attualmente è iscritta alla Laurea Magistrale in Scienze dello spettacolo (Prosmart), situata a Prato. Contemporaneamente frequenta la scuola di formazione per giovani attori "Il Mestiere del Teatro" del Teatro Stabile Metastasio di Prato.
Il ragazzo del destino è la sua opera prima.
L'ispirazione per questa storia le è venuta in seguito a un fatto realmente accaduto: un ragazzo a lei sconosciuto un giorno le salvò la vita, catturando in modo insolito la sua attenzione. Non ha mai potuto ringraziarlo. 

INCIPIT

Quel giorno sarei dovuta morire. Quel giorno sarei andata direttamente al Creatore. O forse me la sarei cavata con un trauma cranico e un paio di costole rotte. E invece no. Il Destino aveva altri progetti per me. Voi credete nel Destino? Io lo combatto, o almeno ci provo. Ma per quanto mi sforzi è tutto inutile. Mi sconfigge sempre. E questo fatto mi brucia da morire. Mi chiamo Rebecca Laida e all’epoca avevo sedici anni. Lasciate che vi racconti la mia storia… 

Per voi il booktrailer di "Il ragazzo del destino"


Ecco il link del sito ufficiale http://ilragazzodeldestino.jimdo.com/

Cosa ne pensate di questo particolare libro?

9 commenti:

  1. Moooolto particolare ma anche molto interessante. Mi piace anche il fatto che un tema non proprio semplice sia trattato da una scrittrice così giovane

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, non l'ho ancora letto ma credo che sia un punto a favore del libro.

      Elimina
  2. Buon Fine Settimana Cara Clody

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arwen, sei molto carina! Scusa se ti rispondo solo adesso :-)

      Elimina
  3. l'avevo già adocchiato in un altro blog..sembra un bel libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, io lo trovo molto interessante!

      Elimina
  4. Ciao cara, piacere di conoscerti sono Cecilia l'amica di Rowan...stiamo organizzando lo speciale interviste! spero di farti conoscere a tutti i miei lettori! il tuo è davvero un bello spazio! ti aspetto nel mio blog! un bacio a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecilia! Vi ringrazio nuovamente per aver scelto anche me per l'intervista ^_^
      Sono onorata!
      Vengo a trovarti subito nel tuo blog...

      Elimina
  5. Ciao Clody! Complimenti per il blog e anche per le belle iniziative! Il libro mi sembra essere davvero intrigante e soprattutto ho notato che la scrittrice è molto giovane e che ha incentrato di fatto tutti i suoi studi sulla scrittura (e successivamente sul teatro). Una scelta coraggiosa e che sicuramente invoglia alla lettura!
    Ho anche io un blog letterario e di marketing, forse ti può interessare passare a trovarmi, mi farebbe piacere! :)
    Laura Mint da http://thecatsedge.blogspot.com/

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online