giovedì 14 giugno 2012

MiniRecensioni [3]


Benvenuti alla Locanda dei Libri per un nuovissimo appuntamento con la mia rubrica dedicata alle MiniRecensioni!
Oggi scrivo due o tre righe su questo romanzo, che è uno dei miei preferiti in assoluto!

Titolo: Stardust
Autore: Neil Gaiman
Editore: Mondadori
Anno di pubblicazione: 2005
 Formato: Tascabile
Pagine: 245
Genere: Fantasy
Prezzo di copertina: €9.00

TRAMA

In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristran, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristan non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella.



MINIRECENSIONE!
Era da tanto tempo che volevo spendere due parole su questo libro...
Uno dei più bei romanzi fantasy che io abbia mai letto! È pura magia!
I personaggi sono originali, buffi, molto ben riusciti…il mio preferito, quello che da sempre vorrei conoscere, è Capitan Shakespeare.
Troverete avventura, magia e amore in questo libro, che è molto più di una manciata di polvere di stelle ^_^
Vivrete molte avventure con il giovane Tristran Thorn, tra mercati di magia, streghe, unicorni, pirati, stelle cadute, principi, e tanto altro ancora.
Io ho lasciato un pezzetto del mio cuore tra le pagine di questo libro, ve lo assicuro!
Un libro per tutti coloro che amano alzare il naso all’insù e guardare le stelle… dopo aver letto “Stardust” forse guarderete il cielo stellato con occhi diversi ;-)

Immagini prese dal web, del film "Stardust" (2007)

Vi consiglio di vedere il film se non l'avete ancora fatto...
è molto molto carino!

 Ancora una cosa e poi concludo.... ho un piccolo mistero personale, che riguarda questo libro, da risolvere: il nome del protagonista. 
Allora... io leggo dappertutto Tristan, nel film il suo nome è Tristan, nelle trame che trovo sul web è sempre Tristan, ma io vi giuro e vi assicuro che nella mia copia del romanzo (che è la prima edizione della Mondadori, quella rilegata che ad oggi è fuori catalogo) il nome è TRISTRAN.
Credevo di ricordare male, infatti ieri sono andata a controllare sul libro, invece è proprio così.
Qualcuno di voi ha per caso una copia di questo romanzo??? Sa dirmi se anche nel suo libro c'è questa versione del nome del protagonista???

12 commenti:

  1. Questo mi manca, se non ricordo male non ho visto nemmeno il film e sono rimasta incantata dalla tua recensione. Va dritto dritto in wish list! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggilo leggilo Sara, è davvero bello!

      Elimina
  2. Ciao Clody! Complimenti per aver scelto questo libro per le tue MiniRecensioni ^^ l'ho letto anche io un bel ppo' di tempo fa e continua ad essere tra i miei preferiti!
    Comunque ti svelo subito il mistero... in casa io ho due copie di stardust, una rilegata e l'altra no, una più vecchia ed una più nuova e... (rullo di tamburi)... in entrambe c'è scritto TRISTRAN! =)

    RispondiElimina
  3. Confermo, è Tristran anche nella mia :)

    RispondiElimina
  4. Mirial e Rowan grazie per l'aiuto! Il mistero è svelato!!!
    Ma allora perchè tutti si ostinano a chiamarlo Tristan? boh...

    RispondiElimina
  5. Ce l'ho in wishlist, e mi sa proprio che mi tocca recuperarlo! :D

    Comunque, cercando sul web, ho letto che...

    "Tristran Thorn: book's main character (renamed "Tristan" in the movie adaptation)"

    In pratica, nel film è stato rinominato in "Tristan", e forse da allora poi hanno iniziato a chiamare così anche il personaggio del libro... perché ad es. pure su Wikipedia italiana, nella pagina del libro, è senza R :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow...grazie per questa piccola ricerca :-)
      Ma infatti posso capire il "cambiamento" del nome nel film, ci sta...
      Però non capisco perchè abbiano tolto sta benedetta R anche per quanto riguarda il romanzo, se Gaiman ce l'ha messa ci sarà un motivo no?
      Comunque la sostanza non cambia, il libro è bellissimo e anche il film ^_^

      Elimina
  6. non mai letrto il libro ma ho visto il film e mi è piaciuto molto
    giovanna

    RispondiElimina
  7. Ciao Clody...che bello, una minirecensione di Stardust, uno dei miei libri preferiti!!!*_* sono contenta che piaccia tanto anche a te, io l'ho trovato fantastico e ti appoggio nel consigliarlo caldamente: LEGGETELO, non ve ne pentirete!
    Cmq Tristran è diventato Tristan nel film forse xkè era più semplice da pronunciare...mah...anche io ai tempi del film sono andata a controllare..

    RispondiElimina
  8. @Giovanna: Leggilo perchè ti farà sognare nel vero senso della parola!

    @Francicat: Vedo che il dubbio non ha sfiorato solo me :-) comunque è bellissimo, non mi stancherò mai di ripeterlo! Anche per me è tra i preferiti!

    RispondiElimina
  9. Bella la minirecensione ^^
    Anche nella copia della biblioteca che ho preso a prestito il nome del protagonista è Tristran. L'hanno adattato per la versione cinematografica in Tristan e da lì le successive edizioni e ristampe (quindi, dal 2007 in poi) ^^
    Il film l'ho adorato e, confermo che Capitan Shakespeare è il mio preferito XD

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online