sabato 30 marzo 2013

Cronache della Locanda: febbraio-marzo 2013


Buongiorno a tutti voi e benvenuti a questa nuova puntata di Cronache della Locanda!
Dato che il mese scorso non ho pubblicato la rubrica, questa puntata riassumerà i mesi di febbraio e marzo... bella pienotta quindi ^_^
Ovviamente ricordo che questa rubrica nasce da un'idea di Jenny del blog Over the hills and far away, e ha lo scopo di riassumere ciò che è avvenuto nella Locanda durante il mese, ad esempio: i libri acquistati, quelli ricevuti, le recensioni, i libri letti, le mini-recensioni, le interviste, i libri presentati, le novità, la lettura migliore e quella peggiore, ecc...
Insomma, un modo per fare il punto della situazione! 


RECENSIONI
"Il Trono di Spade" di G. R. R. Martin (cliccami!)
"Il meraviglioso mago di Oz" di L. F. Baum (cliccami!)

HO PRESENTATO
"Vimini" di Donato Cutolo e Fausto Mesolella (cliccami!
"Marmellata di Rose" di Fabio Girelli (cliccami!)  
"Fiabe della Terra" di S. Forzani e G. Tacconella (cliccami!)

INTERVISTE
Connie Furnari, autrice di "Stryx. Il marchio della strega" (cliccami!)

NOVITA' IN LIBRERIA
"La memoria degli alberi" di Bernardo Notargiacomo (cliccami!)
"Yoga per adolescenti. Semplici esercizi per crescere in armonia" di Lorena Valentina Pajalunga (cliccami!

LIBRI RICEVUTI
"Le streghe della foresta di Pendle" di Mary Sharratt
"Il Sogno della Bella Addormentata" di Luca Centi
"Il velo che ricopre le tenebre" di G. Guerra
"Viaggio a Konigsberg" di G. Guerra
"Fondente come il cioccolato" di Megan Hart
"Alice in Zombieland" di Gena Showalter
"Un regalo per Miss Grey" di Kristan higgins

LIBRI ACQUISTATI
"Toccare i libri" di Jesùs Marchamalo 
"Il popolo del bosco" di M. Johnson
"Il fantastico mondo delle creature dell'acqua" di D. J. Conway
"Storia del re trasparente" di Rosa Montero
"Tempesta di spade" di G. R. R. Martin
"I fiumi della guerra" di G. R. R. Martin

LIBRI LETTI
"Il Trono di Spade" di G. R. R. Martin
"Il Grande Inverno" di G. R. R. Martin
"Il meraviglioso mago di Oz" di L. F. Baum
"Il peso specifico dell'amore" di G. Antoni



Detto questo... non mi resta che decidere quale sia stata la lettura migliore e quella peggiore. Ma in questi due mesi sono stata fortunata, non mi sono avventurata in cattivi libri, anzi!
Come lettura migliore dico "Il Trono di Spade" (che in realtà sarebbe un unico libro insieme a "Il Grande Inverno") e il perché è quasi ovvio: grazie a questi libri ho scoperto un mondo e un autore a dir poco meravigliosi. Non riesco più a farne a meno! Ripeto.... attenzione perché questa saga crea dipendenza!!!
Però spezzo una lancia in favore de "Il peso specifico dell'amore", un libro che mi sono divorata in due giorni e mi è piaciuto davvero tanto... non vedo l'ora di recensirvelo =)
All'ultimo posto rimane quindi "Il meraviglioso mago di Oz", anche se, poverino, non si merita certo l'investitura a peggiore lettura del mese; infatti, come potete notare dalla mia recensione, è un romanzo che ho apprezzato tantissimo. Diciamo che gli assegno l'ultimo posto solo per la sua narrazione un po’ sommaria ed essenziale... ma rimane un libro secondo me validissimo.

Ma ora sta’ a voi! Ditemi... qual è stata la vostra lettura migliore e peggiore? 
Oppure... raccontatemi ciò che volete ^_^
Un grande abbraccio a tutti voi e buona Pasqua!!!

10 commenti:

  1. Puntata ricca!! :) La mia lettura peggiore è stata sicuramente "Il bacio della morte", semplicemente perché è stata una lettura priva di emozioni! La migliore lettura é stata invece "Odyssea" di Amabile Giusti, adoro il suo stile! Tu la conosci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita voglio leggerlo anche io! Ho sentito parlare tantissimo di questa autrice ma non ho ancora letto nulla di suo... da quale suo libro mi consigli di iniziare Sara?

      Elimina
    2. Ne ha pubblicati solo due: Cuore Nero e Odyssea... conoscendo un pò i tuoi gusti sono sicura che Odyssea ti potrebbe piacere! Diciamo che ricorda un pò le atmosfere di Harry Potter!

      Elimina
  2. WOW! Che lunghe cronache xD Questi ultimi due mesi non ho letto molto ma sicuramente la lettura migliore è stata "Parole sulla sabbia", di Ellen Block mentre la peggiore non la posso proprio scegliere dato che oltre questo ho letto solo "L'eleganza del riccio" di Muriel Barbery

    RispondiElimina
  3. tesoro son uscite le tappe inereti al club di lettura http://themydiarysecret.blogspot.it/2013/03/enelsin-artigton-e-la-petra-reggia-tappe.html

    RispondiElimina
  4. Sto leggendo Martin anch'io in questi giorni, e devo dire che lo sto un po' "rivalutando": nel senso che sì, "Il trono di spade" mi era piaciuto... ma "Il grande inverno", tutto considerato, mi sta intrigando mooolto di più! :) Del resto è stata tutta colpa mia: ho sempre saputo che in realtà i due volumi compongono un solo libro, avrei dovuto leggerli uno dopo l'altro, sarebbe stato l'ideale! :D "Il mago di Oz" era il mio libro preferito da ragazzina, invece, insieme ad "Alice" di Carroll! *__* PS: felici vacanze di pasqua anche a te, clody, augurissimi!! ^^

    RispondiElimina
  5. @Claudia: "L'eleganza del riccio" mi piacerebbe molto leggerlo... come ti è sembrato?

    @Arwen: grazie carissima! farò un post i 1° aprile con tutte le tappe

    @Sophie: Si la cosa ottimale sarebbe leggerli uno dopo l'altro perché in realtà sono due parti dello stesso libro... comunque sicuramente ne "Il Grande Inverno" si entra nel vivo della storia. "Il Trono di Spade" è un pò più introduttivo.
    Grazie mille per gli auguri :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok tesorino era giusto per avvisarti :D

      Elimina
    2. a un altra cosa Buona pasquaaaaaaaaaaaa

      Elimina
  6. Ho sentimenti controversi nei confronti di questo libro. Innanzitutto ti dico che ha meritato 5 stelline su goodreads perché, pur essendo un tipo di lettura che non è tra le mie preferite, mi ha molto colpita. E' un libro piuttosto impegnativo ma credo che lasci qualcosa di importante a noi lettori

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online