domenica 2 marzo 2014

Novità in libreria: "Julius e il fabbricante di orologi"


Buona domenica amici lettori! Oggi vorrei condividere con voi l'uscita di un nuovo romanzo per ragazzi, che a me sembra molto promettente... ma avete visto che bella la grafica della copertina?
Andiamo subito a scoprire la storia nel dettaglio ^^

IN LIBRERIA DAL 26 FEBBRAIO 2014

Un misterioso diario scomparso. Un orologio dagli incredibili poteri. Un gentiluomo armato di un micidiale bastone da passeggio. Un ragazzo e l’avventura che gli cambierà la vita. 
Julius diventerà un ladro, scapperà di casa e dovrà viaggiare tra gli interstizi del tempo per sollevare le ombre che coprono la distinzione tra bene e male. 
Un romanzo di formazione con la struttura di un classico, denso di riferimenti storico-scientifici, di fantasia e colpi di scena, che terrà giovani e adulti con il fiato sospeso.


Titolo: Julius e il fabbricante di orologi
Autore: Tim Hehir
Editore: Feltrinelli
Formato: Rilegato
 Anno di pubblicazione: 2014
 Pagine: 320
  Genere: Narrativa 
Prezzo di copertina: €15.00

TRAMA

Londra, 3 luglio 1837. Julius Higgins, 15 anni, sta correndo verso la libreria antiquaria di suo nonno cercando, come ogni giorno, di sfuggire ai bulli della scuola. Nel negozio trova un gentiluomo che lo affascina con i suoi modi sicuri. Si chiama Jack Springheel ed è alla ricerca del rarissimo Diario di John Harrison, a quanto pare irreperibile. Da questo momento in poi la vita di Julius inizia a riempirsi di eventi strani: prima un monaco tibetano compare dal nulla per consegnargli una chiave, poi la stessa chiave viene reclamata da un certo Professor Fox, ma soprattutto, Julius si imbatte in un essere disgustoso che emerge dalle acque putride del fiume e parla un’incomprensibile lingua gorgogliante. Fortunatamente interviene il Professor Fox a salvarlo, ma Julius è nel panico: non sa più di chi fidarsi, ha mentito a suo nonno e non può tornare a casa, perché ha rubato dalla bottega il diario di Harrison. Irretito in un perfido piano per cambiare il corso della Storia, Julius dovrà abbandonare tutte le proprie insicurezze e trasformarsi da preda in cacciatore, imparare a entrare nelle maglie del Tempo e conoscere i segreti della Gilda degli orologiai. Un adorabile protagonista “perdente”, descritto con estrema naturalezza nella sua evoluzione, in un’avventura dal ritmo serrato e ricca di spunti di riflessione (sul bullismo, la violenza, il confine tra bene e male), in cui i mondi paralleli si offrono come metafora di scenari futuri, reali o possibili.

AUTORE

Tim Hehir vive a Melbourne ed è autore di racconti brevi e drammaturgie.  
Julius e il fabbricante di orologi (Feltrinelli, 2014) è il suo primo romanzo.


E voi cosa ne dite? ;-)

4 commenti:

  1. I would love to read this one.

    RispondiElimina
  2. Anteprima interessante!! :)
    www.lafenicebook.com

    RispondiElimina
  3. UuUuU questo sarà mio (sarà la millesima volta che dico così di un libro ma è troppo fico XD)

    RispondiElimina
  4. Cover molto particolare, trama interessante, mi incurisisce!

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online