venerdì 23 marzo 2012

Speciale sui romanzi di Fannie Flagg


Buongiorno miei affezionati lettori!
Oggi vi invito nella mia Locanda per una buona tazza di tè e per parlare dei libri di una scrittrice statunitense: Fannie Flagg.
Ha esordito a 19 anni come autrice e produttrice televisiva. È stata attrice e sceneggiatrice per la tv, il teatro e il cinema. 
Si è affermata come scrittrice con Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop, divenuto un film di successo, diretto da Jon Avnet, dal titolo Pomodori verdi fritti alla fermata del treno.
Fannie Flagg è dichiaratamente omosessuale e nei suoi romanzi è possibile trovare vari riferimenti a situazioni, personaggi e relazioni LGBT.
L'autrice ha scritto anche un ricettario, non ancora tradotto in Italia, intitolato The Original Whistle Stop Cafe Cookbook, che raccoglie i piatti tipici della cucina del sud degli Stati Uniti, ambientazione favorita per i suoi romanzi.

Nonostante questo, Barbara Buganza ha scritto un libro dedicato a tutte le ricette del celebre romanzo e del film. 
Si intitola Pomodori verdi fritti e altre ricette e costa €10, edito da Il Leone Verde nel 2006.








Ora vi presento tutti i libri scritti da Fannie Flagg, editi da BUR Rizzoli con delle copertine molto graziose, inoltre ad un buon prezzo...potrebbero essere delle belle idee regalo!

  "Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop"
Pagine 360
€ 9.90
Evelyn, una donna infelice e molto complessata, incontra in uno spizio Virginia, una vecchietta originale che le racconta una storia di tanti anni prima. Quella del caffé di Wistle Stop, aperto in Alabama da una singolare coppia al femminile, la dolce Rith e la temeraria Idgie, e frequantato da stravaganti sognatori, uomini di colore, poetici banditi e vittime della Grande Depressione. 
La movimentata vicenda della due donne, coinvolte loro malgrado in un omicidio, e la loro tenacia nello sconfiggere le avversità ridanno a Evelyne la fiducia e la forza necessaria per affrontare le difficoltà dell'esistenza. 

"Hamburger e miracoli sulle rive di Shell Beach"
Pagine 304
€ 8.90

Primavera 1952. Shell Beach è un posto come un altro dove crescere. Certo, è la più sperduta cittadina del Mississippi, e forse trasferirsi laggiù per fare soldi facili con un chiosco sulla spiaggia non è stata un'idea brillante. Ma gli sballati progetti del padre di Daisy Fay Harper non lo sono quasi mai.
Daisy Fay, invece, ha progetti più solidi per il futuro: diventare Miss America. E in attesa che il sogno si realizzi, scrive sul suo diario tutto quello che le accade.Come dover entrare nel club delle debuttanti di Mrs Dot, assistere al divorzio dei genitori dopo il sospetto incendio del chiosco, aiutare il padre a vivere dei più strampalati espedienti e non smettere mai di cercare ostinatamente la propria strada.

Un romanzo tenero e spassoso, come nella migliore tradizione della Flagg.
- Los Angeles Times -

"Pane cose e cappuccino dal fornaio di Elmwood Springs"
Pagine 464
€ 8.90

Dena è una splendida e ambiziosa stella nascente della televisione degli anni Settanta. L'aspetta un futuro più che promettente, ma il suo presente è irto di complicazioni e il passato avvolto nel mistero.
Tutti i nodi della sua vita vengono al pettine quando è costretta a lasciare l'amata New York per fare ritorno nella cittadina della sua infanzia, Elmwood Springs, Missouri. Dove rivede una vecchia amica pronta a buttarsi nel fuoco per lei; i parenti chiaccheroni ma saggi; una pioniera delle trasmissioni via etere. E altri personaggi teneri e bizzarri, tutti ammaliati da una donna che, senza sapere dove sia la sua casa e neppure cosa sia l'amore, proprio grazie a loro mette le basi per un futuro nuovo ed inaspettato.

"In piedi sull'arcobaleno"
Pagine 384
€ 8.90 

Elmwood Springs è la placida cittadina di provincia già teatro di "Pane cose e cappuccino".
Questa volta la storia inizia nel 1946, ed è narrata da Dorothy, così come sono soliti chiamarla gli ascoltatori della sua trasmissione radiofonica quotidiana. Proprio attraverso la sua voce impariamo presto ad affezionarci ai tanti altri protagonisti: Bobby, il suo amato figlio di dieci anni, destinato a vivere migliaia di vite, la maggior parte immaginarie; il carismatico Hamm Sparks, che inizia vendendo trattori e finisce a vendere se stesso come politico, amato da due donne diverse come il giorno e la notte; Beatrice Woods, la ragazza cieca dalla voce angelica; e la favolosa Minnie Oatman, voce solista del locale coro gospel.

"Mr. Zuppa Campbell il pettirosso e la bambina"
Pagine 240
€8.40

L’inverno è alle porte e a Lost River, un piccolo paese nel profondo sud dell’Alabama, arriva l’anziano Mr. Campbell (orfano dalla nascita, porta il nome della famosa minestra pronta perché, quando lo trovarono, nella culla ne aveva accanto una lattina) per fuggire al freddo di Chicago. 
Subito lo attende una brutta sorpresa: l’albergo dove deve alloggiare è bruciato. Al suo posto però ad accoglierlo c’è la casa di una stravagante signora. 
Le attenzioni degli abitanti di Lost River lo fanno sentire per la prima volta parte di una comunità. Quando conosce Patsy, una bambina timida, con una gamba malata di cui nessuno si è mai occupato e che gioca tutto il giorno con un pettirosso, viene conquistato dalla sua dolcezza e sente che quella è la sua famiglia.

 Una storia semplice, luminosa, commovente, che non si può non amare
- The New York Times Book Review -

"Torta al caramello in Paradiso"
Pagine 378
€ 9.90

La vita è davvero strana per l’ultraottantenne Elner Shimfissle: un momento prima è su una scala a raccogliere fichi e un momento dopo si ritrova a terra priva di sensi. Nonostante il soccorso immediato dei vicini, Elner muore in ospedale. Per i parenti, gli amici e l’intera comunità della cittadina di Elmwood Springs la notizia è terribilmente triste: con i suoi saggi consigli e la sua purezza di cuore quella generosa e intrepida vecchietta era stata un punto di riferimento prezioso per tutti. 
Ma forse la vita di Elner non è ancora giunta al termine: stesa sulla barella in camera mortuaria, apre gli occhi, si alza ed esce dalla porta, percorre il corridoio fino a un ascensore, vi sale e, dopo un viaggio incredibile, si ritrova in Paradiso, a vivere un’avventura strabiliante. E forse potrebbe riuscire anche a tornare indietro, nel mondo dei vivi, per rivelare ai suoi cari qual è il segreto della felicità.

"Miss Alabama e la casa dei sogni"
Pagine 400
€ 9.90

Una vera signora sa sempre quand’è il momento di uscire di scena. E Maggie Fortenberry, sessantenne affascinante che conosce almeno 48 modi di piegare il fazzoletto, ha deciso che quel momento è arrivato. 
Ex Miss Alabama e quasi Miss America, da ragazza nutriva grandi aspettative: un matrimonio felice, una bella casa elegante, una nidiata di figli. Al contrario oggi è single, depressa, e la sua scialba esistenza di agente immobiliare le riserva ben pochi brividi. Dunque la decisione è presa: è ora di farla finita. Ma con stile, non senza aver prima saldato ogni debito, sbrinato il frigorifero e salutato gli amici con un'impeccabile lettera d'addio. 
Ma quando tutto sembra finalmente pronto per girare l'ultimo ciak, ecco che un bizzarro scheletro in kilt manda all'aria i suoi piani. Nella villa dove l'ha ritrovato, e che Maggie ha ricevuto l'incarico di vendere, si celano infatti segreti che aspettano solo lei per essere svelati. E se poi a scombinare il suo progetto ci si mettono anche una dispettosa capretta dal muso nero e il ritorno inaspettato di un vecchio amore, ecco che forse organizzare la sua dipartita non è più così urgente... 


Le cover e le trame sono talmente belle che li vorrei avere tutti questi libri!!!
E voi cosa ne pensate?

9 commenti:

  1. Adoro la Flagg! Ho letto tutti i suoi libri tranne l'ultimo, mi fa sognare e rilassare! E' bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io inveve non ho ancora letto niente della Flagg...ma presto rimedierò!

      Elimina
  2. io neanche conosco l'autrice ma devo iniziare a cercare qualcosa di lei da divorare *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho comprato "Mr. Zuppa Campbell il pettirosso e la bambina"...non vedo l'ora di riuscire a leggerlo!!!

      Elimina
  3. non la conosco, ma provvederò...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo sentito parlare di "Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop"...ma non mi ero mai infrmata a fondo su di lei.
      Potrebbe potenzialmente diventare una delle mie autrici preferite ^_^

      Elimina
    2. Io stravedo x questa scrittrice...ti prende ... Ti porta in un'altra dimensione e porta in superficie i veri valori della vita!

      Elimina
    3. Anche a me piace tantissimo, ho amato soprattutto "Mr. Zuppa Campbell il pettirosso e la bambina"... per il momento è il mio preferito della Flagg!
      Hai ragione, ci sono sempre ingredienti importanti nei suoi libri, raccontati talvolta con semplicità e sempre con originalità!

      Elimina
  4. E' una scrittrice straordinaria, che riesce a farti respirare le atmosfere dell'America del sud e il calore della gente che si conosce e si aiuta da sempre. Quest'inverno è uscito il suo ultimo romanzo, The All-Girl Filling Station's Last Reunion, che però non so quando uscirà in Italia, né da chi sarà editato.

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online