martedì 7 maggio 2013

Teaser Tuesdays [38]


Ciao a tutti! Come ogni martedì vi dò il benvenuto ad un nuovo appuntamento con la rubrica Teaser Tuesdays, inventata da MizB del blog Should Be Reading.
Posso partecipare tutti, basta seguire pochissime semplici regole:
1. prendi il libro che stai leggendo
2. aprilo ad una pagina a caso
3. trascrivi un breve pezzo, facendo attenzione ad evitare "spoilers"
4. riporta titolo e autore del libro


"Ultimamente avevate ricevuto minacce, pressioni di qualche tipo?"
Klaus non esitò, a differenza di quanto si aspettava il commissario.
"Si, ma non le avevamo prese sul serio. Le minacce non sono rare nel nostro ambiente, c'è sempre un prezzo per stare in questo genere di mercato, anche per dilettanti come noi. Qualcuno ti avvicina e ti fa capire che se vuoi continuare a vivere tranquillamente è meglio pagare, dopodiché tutto si sistema. Questa volta purtroppo le cose sono andate diversamente. La gente che ci ha avvicinato non voleva solo una fetta, ma la torta tutta intera. Voleva che levassimo le tende. Io credevo che volessero solo spaventarci, ma a questo punto credo di aver fatto un grosso errore di valutazione."

Tratto da Marmellata di Rose, di Fabio Girelli, pag. 61

6 commenti:

  1. ecco il mio:

    "tutto il nostro vivere p intessuto, intramato di emozioni, ossia di relazione con l'esterno. essere nel mondo è il nostro vivere, il nostro essere con gli altri, con il mondo, con gli eventi della vita, con noi stessi" - da IL GREMBO MATERNO, G. Cremaschi Trovesi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per il tuo teaser Angela!

      Elimina
  2. Mi sforzai di non parlare. Melanie voleva insistere, continuare a negare, ripetere che il ragazzo era un sogno qualsiasi. "Non essere sciocca le dissi" le dissi. "Sarebbe un'ingenuità". Il fatto che la Cercatrice fosse quasi riuscita a farmi alleare con Melanie la diceva lunga su quanto fosse repellente.

    The Host, di Stephenie Meyer - p. 59

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The host... ne sento parlare molto bene in giro... ti sta piacendo?

      Elimina
    2. Assolutamente si! É piuttosto lungo però merita davvero tanto

      Elimina
  3. Telefonai a mia madre e le chiesi un parere. Lei espresse il timore che stessi facendo un passo troppo lungo, e troppo presto, ma sentendo nella mia voce l'urgenza di mettermi alla prova, mi incoraggiò a fare domanda.

    Il bar delle grandi speranze, J.R. Moeringher

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online